We Love Tuscia
Portale Turistico di Viterbo e Pitigliano
www.welovetuscia.it
appartamento@welovetuscia.it
pitigliano@welovetuscia.it
Viterbo – 3459732031
Pitigliano – 3921507601

We Love Tuscia ha l’obiettivo di far conoscere la Tuscia in tutti i suoi aspetti. Viterbo e Pitigliano per la prima volta vicini con l’obiettivo di valorizzare uno dei territori italiani più belli!

Sorano, il vero capolavoro della civiltà etrusca

Sorano, il vero capolavoro della civiltà etrusca
We Love Tuscia / Pitigliano  / Sorano, il vero capolavoro della civiltà etrusca
Sorano, il vero capolavoro della civiltà etrusca

Sorano, il vero capolavoro della civiltà etrusca

A pochi chilometri da Pitigliano sorge un’antica città che, in tempi passati, rappresentava l’essenza stessa della cultura etrusca: stiamo parlando di Sorano città fondata su una rocca trasformatasi, nel tempo, in una rupe che dona alla città un fascino incredibile apprezzabile non appena è possibile scorgerla dalla strada. Le mura, alte e possenti, l’hanno resa una delle più sicure città dell’intera Contea di Pitigliano. E il concetto di difesa fu ripreso anche dagli Aldobrandeschi che non lesinarono investimenti alla fortificazione costruendo i bastioni che fanno da guardia all’antico borgo.

La zona attorno a Sorano è incantevole: d’altronde siamo in Toscana e, come disse qualcuno, la Toscana è “odiosamente perfetta“. Il turista sarà attratto non solo dalle bellezze paesaggistiche ma anche da quelle enogastronomiche anche perché la zona è ricca di allevamenti, uliveti e produttori di eccellenze culinarie compresi i formaggi che sono particolarmente apprezzati.

Sorano insiste in un territorio che, oltre ad essere ricchissimo di fortificazioni in tipico stile medievale, è unico anche grazie alla presenza del Parco Archeologico del Tufo che rappresenta davvero un unicum nel suo genere. Oltre alla Chiesa di San Sebastaiano e la Rocca Aldobrandesca, non è possibile rimanere indifferenti al fascino senza tempo delle necropoli etrusche in un ambiente talmente suggestivo che affascinerà l’avventore.

Da non perdere le incredibili Vie Cave, strade costruite sul tufo proprio dagli etruschi (ne abbiamo parlato proprio su We Love Tuscia!). Tra le tombe antiche che il turista incontrerà al suo passaggio troviamo la splendida Tomba di Ildebranda (che nulla ha a che fare con il Pontefice Gregorio VII, nato Ildebrando di Soana (Soana, 1010/1020 – Salerno, 25 maggio 1085)), e la Tomba della Sirena scoperta nei pressi della vicina Vitozza “la città perduta”.

Insomma, il territorio della zona di Pitigliano non può che interessare il turista appassionato di Archeologia così come di cibo, vino, olio. We Love Tuscia è il partener ideale in grado di aiutarvi a pianificare il vostro soggiorno in quella che, una volta, era la “Contea di Pitigliano”.

Translate »